WALA Arzneimittel
Ratgeber Haut Hautreizungen & Hautverletzungen

Irritazioni e lesioni cutanee

Quando la pelle ha bisogno di aiuto

In generale vale la regola: irritazioni e lesioni cutanee dell'epidermide guariscono solitamente senza problemi. Se però sono coinvolti degli strati più profondi sarà necessario un tempo più lungo per la guarigione e si potrebbero formare tessuti cicatriziali. Raccomandiamo di curare voi stessi esclusivamente irritazioni e lesioni cutanee piccole e superficiali. Tagli profondi, lacerazioni, ustioni di secondo o di terzo grado, ferite purulente, infiammate o di grosse dimensioni devono sempre essere affidate alle mani di un medico. Lo sottolineiamo ancora una volta nei nostri consigli riguardanti i singoli tipi di lesioni.

Hautreizungen & Hautverletzungen - wenn die Haut Hilfe braucht

La forza rigenerante della pelle

La forza rigenerante della pelle in caso di irritazioni e lesioni cutanee superficiali è straordinaria. Si rinnova infatti in soli 28 giorni. Come? La parte inferiore dell'epidermide contiene uno strato di cosiddette cellule staminali con intensa attività mitotica che permettono a nuove cellule di risalire verso lo strato più superficiale della pelle. Queste nuove cellule prendono il posto delle cellule più vecchie. Nel suo percorso verso lo strato più superficiale della pelle una cellula si asciuga lentamente, cheratinizza e infine contribuisce alla formazione dello strato corneo protettivo. Dopo circa un mese una cellula ha portato a termine il proprio lavoro e viene eliminata durante il processo di desquamazione, mentre una nuova cellula prenderà il suo posto. In questo modo le lesioni superficiali della pelle possono guarire rapidamente, solitamente senza lasciare tracce.

Irritazioni e lesioni cutanee: quando si deve andare dal dottore?

  • In caso di ferite causate dalla penetrazione di corpi estranei (chiodi arrugginiti, cocci, ecc.) e per ferite causate da morsi
  • In caso di ferite molto sporche, purulenti e con elevata perdita ematica
  • In caso di dolori pulsanti e quando la pelle intorno alla ferita è calda
  • In caso di gravi arrossamenti o prurito
  • In caso di infiammazione e di eczemi purulenti di grandi dimensioni
  • Quando gli eczemi compaiono improvvisamente, violentemente e senza alcuna causa apparente
  • In caso di ustioni estese o profonde (di secondo o di terzo grado)
  • In caso di peggioramento delle condizioni generali
  • In caso di sintomi forti, poco chiari o persistenti

Contenuti che potrebbero interessarle